L'artblog con gli occhi ben aperti sul mondo! *-*
Contattatemi se siete interessati all'acquisto di tavole originali...

QUESTO BLOG POTREBBE UTILIZZARE DEI COOKIES DI PROFILAZIONE, PROPRI O DI TERZE PARTI, LEGATI ANCHE ALLA PRESENZA DEI "SOCIAL PLUGIN". SE PER TE VA BENE, PROSEGUI PURE NELLA NAVIGAZIONE, ALTRIMENTI GESTISCI PER CONTO TUO I COOKIES CHE VUOI DISABILITARE. + INFO

giovedì 5 aprile 2012

Complemento di moto a luogo

Serata da sindrome abbandonica piena.
C'era pure quella pioggerellina triste che non sa decidersi e conseguentemente fa sprofondare anche te nelle eterne sabbie dell'indecisione. Andare, non andare. Muoversi, restare. Il dubbio esistenziale annidato sull'asse cartesiano del tuo complemento di moto a luogo. E quindi.
Dolly sull'asse verticale mentre il nostro eroe si allontana diventando sempre più piccolo nell'inquadratura. Nella sua testa canzoni in loop vecchie di decenni cancellano il rumore decrescente dei suoi stivali sull'asfalto vecchio anch'esso di decenni. Di notte tutti i gatti sono grigi ma forse si sentono decisamente neri quando sono incerti se tagliare la strada a gente qualunque.
Non scenderà il sipario, credo che una dissolvenza sul nero sia più adatta.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...